Gennaio

  • Anno 2004,  Gennaio

    Ancora neve, ancora disagi

    Montecalvo Irpino AV – Ancora disagi per la neve. Intorno alle ore 19,00 di (giovedì 29) sera un’abbondante nevicata ha colpito tutta la valle ufita. La neve , caduta fitta , in alcuni punti anche mezzo metro, ha provocato disagi sopratutto alla circolazione dei mezzi di trasporto. Temperature sotto zero, scuole chiuse, un inverno così non lo si ricorda da anni. I negozianti lamentano poche vendite, gli esercizi pubblici chiudono presto, si passa il tempo in casa, accanto al camino, guardando la tv. Gioiscono i più giovani che, spensierati, trovano divertente tirare addosso ai malcapitati passanti pallottole di neve.

    [Nativo]

    Redazione

  • Anno 2004,  Gennaio

    Malore per tre giovani

    Montecalvo Irpino AV – Nessuna intossicazione da “acquabomber” nel piccolo centro ufitano di Montecalvo Irpino. L’allarme era scattato quando l’altra sera tre giovani amici, dopo una cena, hanno dovuto far ricorso alle cure dei sanitari del nosocomio arianese per un sospetto avvelenamento.
    I tre giovani, tutti originari e residenti a Montecalvo Irpino, dopo il controllo in ospedale hanno fatto tranquillamente ritorno alle proprie abitazioni. Stando ai fatti pare che i tre si siano sentiti male dopo una cena tra amici svoltasi sabato sera in un’abitazione di Montecalvo. Alla cena sembra che via abbiano preso parte anche altre persone che non hanno avvertito nessun malore. Gli altri amici, preoccupati, hanno trasportato i tre al vicino nosocomio di Ariano.
    Dopo un’accurata visita hanno fatto regolarmente ritorno a casa. Dell’accaduto è stata informato il commissariato di polizia di Ariano Irpino diretto dal vice questore Gaetano Frongillo.
    Secondo fonti ben attendibili, comunque, la cosa sarebbe solo un fuoco di paglia. Infatti gli agenti pare che abbiano escluso qualsiasi ipotesi di intossicazione da “acquabomber”. Probabilmente alla base del malore c’è stata solo una cena molto abbondante [Nativo]

    Corriere dell’ Irpinia